Confermata la nuova modalità di infezione da coronavirus

27 maggio 2020 22:00Alla Lysak
Confermata la nuova modalità di infezione da coronavirus

Confermata la nuova modalità di infezione da coronavirus

istockphoto.com

Gli scienziati cinesi hanno confermato che i rifiuti di una persona infetta dal coronavirus sono un pericolo per gli altri.

Gli scienziati cinesi hanno isolato un ceppo vivo del virus SARS-CoV-2 dalle feci delle persone infettate dal coronavirus. Ciò dimostra che un'altra via di infezione è l'inalazione di particelle virali.

Inoltre, casi simili di infezione sono già stati registrati; nel 2003, diversi residenti di una casa di Hong Kong hanno contratto subito il coronavirus, che causa la SARS. Si è diffuso nelle fogne.

La pubblicazione scientifica riporta che anche COVID-19 è stato trasmesso in questo modo. Ad esempio, un 78enne residente a Wuhan, che è stato ricoverato in una clinica il 17 gennaio 2020, è stato infettato dalle feci.
I risultati dei test dimostrano che i campioni di feci possono contenere particelle di virus del coronavirus.

Richiamare

instagram viewer
  • NIVEA Universal Cream: un prodotto economico per tutta la famiglia.
  • Komarovsky ha detto se è possibile contrarre il coronavirus attraverso i frutti.
  • quali vitamine aiuteranno la pelle e i capelli quando fa freddo?
Instagram story viewer